Sezione Italiana Giovani Neurologi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Congressi

Formazione > Congressi e Corsi
 

XXV Congresso Nazionale della Associazione Italiana di NeuroImmunologia  
Lecce 11 -14 maggio 2016

Cari Colleghi,

in qualità di organizzatori scientifici e di Membri del Direttivo ci è particolarmente gradita l’ occasione per notificarvi del XXV Congresso Nazionale della Associazione Italiana di NeuroImmunologia (A.I.N.I., www.aini.it)  che si terrà a Lecce dall’11 al 14 maggio 2016.
La 25ma edizione del Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana di NeuroImmunologia ha lo scopo di fornire un aggiornamento sugli aspetti immunologici ed immunopatologici delle malattie del Sistema Nervoso (SN) Centrale e Periferico a prevalente patogenesi autoimmune.
La Neuroimmunologia è una branca d’interfaccia tra Neurologia/Neurobiologia ed Immunologia di base in rapido sviluppo e molte delle recenti acquisizioni provenienti dalla ricerca di base o applicata in questo settore hanno prodotto avanzamenti sia in campo diagnostico che terapeutico determinando in alcuni casi un drammatico miglioramento in entrambi gli ambiti nella gestione dei pazienti affetti da queste malattie.
Il programma congressuale di quest’anno si articolerà su differenti tematiche della NeuroImmunologia che spazieranno da quelle più emergenti ed innovative e ad alto impatto scientifico alle interazioni tra fisiopatologia del sistema immunitario ed ambiente, allo studio della componente immunitaria innata nel SN, alla medicina rigenerativa, ai mediatori dell’ infiammazione nel SN, alle terapie che agiscono con meccanismi immunitari nelle malattie del SN. Dette tematiche saranno trattate da relatori di assoluto prestigio scientifico internazionale in grado di fornire informazioni di elevato livello garantendo lo scambio di conoscenze di sicura utilità per tutti i partecipanti.
Le informazioni relative al Congresso, incluse quelle relative a sottomissione di abstracts e travel grants, le potrete visionare nella sezione dedicata del sito web AINI (www.ainicongress.aini.it/).
Al fine di tener in debito conto quanto emerso nell’ultimo Congresso in Assemblea e ribadito in Direttivo, abbiamo deciso quest’anno di istituire dei Travel Grant, oltre che per i giovani ricercatori AINI che sottomettano un lavoro sotto forma di abstract, anche per gli Specializzandi in Neurologia per promuovere la partecipazione di giovani che siano più impegnati in ambito clinico pur in ambito infiammatorio/autoimmune.
Abbiamo deciso di istituire 10 Travel Grant. Per quanti volessero farne richiesta bisogna inviare in segreteria (aini@eemservices.com) copia del certificato di iscrizione all’ anno in corso di specializzazione, motivazione della richiesta, presentazione del mentore con indicazione di patologia di interesse (preferite le malattie infiammatorie/autoimmuni). L’ ammontare è di 600 euro ed include la quota di iscrizione (300 euro per soci AINI e 420 euro per non soci; diventare soci AINI, fino a 32 anni di età è gratuito). LA DEADLINE E' FISSATA PER IL 20 MARZO.

Carlo AVOLIO

Congresso Nazionale  Società Italiana di  Neurofisiologia Clinica
                    Latina, 25-28 Maggio 2016


Cari Tutti,

desideriamo anzitutto ringraziare quanti hanno deciso o stanno decidendo di partecipare a questa “escursione” scientifica in terra pontina. Grazie per aver messo la Società Italiana di Neurofisiologia Clinica e Latina fra gli impegni rilevanti di questo anno professionale.
In accordo ad una visione andata delineandosi nel corso degli ultimi anni, espressione di pluralismo e spirito di servizio, il Consiglio Direttivo ha proposto per il Congresso Nazionale 2016 una piccola città di provincia, Latina. L’intento era quello di trasmettere un’ideale di vicinanza e di aggregazione a quanti desiderassero impegnarsi per promuovere la Società, attraverso i risultati delle proprie ricerche e l’applicazione nella disciplina. Gli organizzatori locali, consapevoli di tanto riconoscimento, hanno accettato l’invito con entusiasmo, supportati dalla gratificante e calorosa conferma dell’Assemblea dei Soci.
Siamo ora giunti al momento. Come ricambiare tanta stima, come non deludere le aspettative?
Insieme con il Consiglio Direttivo si è cercato di offrire un programma scientifico ricco ed interessante, di innovare per quanto possibile lo schema congressuale, rendendo i gruppi di studio il vero cuore palpitante del congresso. A ben guardare, i partecipanti saranno talora “costretti” a veri e propri tour-de force, ben ripagati crediamo dall’incremento dei tradizionali momenti di aggregazione.
Latina ospita il 61° Congresso Nazionale della Società nell’anno in cui ricorre il venticinquesimo dell’insediamento dell’Università La Sapienza in città. Un’università giovane, in una città giovane, con un corso di laurea in Medicina addirittura pre-adolescente! In un’ottica di sobrietà e misura che ormai è divenuta cifra dei nostri tempi, e grazie all’impareggiabile sostegno dei colleghi della Facoltà di Economia, la Sapienza ospiterà il Congresso nella storica cornice di alcuni suoi spazi cittadini.
Latina 2016 è reso possibile anche dall’Industria, che non ha fatto mancare il suo tributo alla credibilità della Società e dei singoli Consiglieri: ai suoi rappresentanti va il nostro più sincero apprezzamento.
Infine, Latina 2016 è anche l’espressione positiva di partecipazione della società civile, che prestando varie eccellenze in fase organizzativa, ha voluto dare tangibili segni di interesse e approvazione alla manifestazione scientifica.
Gli organizzatori locali ed il Consiglio Direttivo sono dunque lieti di dare il benvenuto a quanti arriveranno a Latina, scendendo nello stesso luogo dove ormai più di ottanta anni fa, giunsero le famiglie di coloni per insediarsi e dare avvio alla bonifica dell’agro pontino. Porgono inoltre un caro saluto a quanti non potendo essere presenti, lo avrebbero desiderato.

Antonio Currà

 

Torna ai contenuti | Torna al menu